Tag: Croazia

Mondiali 2018, Les Jeux sont faits: Francia nuova regina del calcio mondiale

Dopo la cocente delusione subita nella finale ai campionati europei di calcio del 2016, la Francia guidata da Didier Deschamps si riscatta col massimo degli interessi e conquista il secondo titolo mondiale della sua storia. Un pirotecnico 4-2 suggella il trionfo dei Bleus ai danni di una Croazia comunque da applaudire per aver disputato un

Read More…


Tensione a mille per la finalissima: Francia e Croazia si giocano il titolo mondiale

Ci siamo. Oramai questione di qualche ora e calerà il sipario sui mondiali di calcio 2018 di Russia. A contendersi lo scettro di campioni del mondo, alle ore 17:00 (ore Italiane) al Luzhniki di Mosca saranno la Francia guidata da Didier Deschamps  e la Croazia di Zlatko Dalic. Una finale inedita che si preannuncia molto equilibrata oltre

Read More…


Croazia, la finale ti attende! Inghilterra rimontata da Perisic e Mandzukic

In una partita dai due volti, la Croazia fa godere i suoi 4 milioni di tifosi, riscrivendo la sua storia calcistica (e non solo) e volando in finale mondiale, dove ad attenderla ci sarà la Francia di Didier Deschamps: una sorta di rivincita, vent’anni dopo, della semifinale della Coppa del Mondo del 1998, dove i

Read More…


Un sogno chiamato finale: Stasera in campo Croazia contro Inghilterra

Dopo la vittoria di ieri della Francia sul Belgio per 1-0, a contendersi l’altro ticket valido per la finalissima dei campionati mondiali di calcio in Russia saranno stasera Croazia e Inghilterra. Una sfida attesissima quella di stasera , che si disputerà allo stadio Luzhniki di Mosca, (tutto esaurito) stesso impianto che ospiterà la finale Domenica

Read More…


Croazia, la gioia è ancora di rigore: Russia ko, adesso l’Inghilterra

Venti anni dopo, i croati centrano il traguardo che li aveva fatti conoscere al mondo intero come nazionale di livello assoluto: in Francia, nel ’98, la generazione di Boban, Suker e Prosinecki era però arrivata in semifinale strapazzando 3-0 la Germania, mentre adesso i loro figli sportivi hanno raggiunto lo stesso traguardo faticando (e non

Read More…


Subasic e Rakitic portano la Croazia ai quarti: Danimarca, ko con onore

Sembrava l’ennesimo capitolo di una squadra bellissima e da sempre incompiuta: stavolta, però, la lotteria dei rigori premia una Croazia che non è stata splendida e scintillante come nei gironi, grazie anche a una Danimarca come sempre coriacea e solidissima. I tiri dagli undici metri, proprio quando stavano per voltare la faccia a Modric e

Read More…


I Mondiali entrano nel vivo: guida agli ottavi di finale

La geografia del calcio, nonostante una crescente globalizzazione, alla fine non sembra poi essere cambiata più di tanto. Gli ottavi di finale dei Mondiali 2018 in Russia, infatti, ci offrono un quadro che risponde a canoni che possiamo definire “classici”, o tradizionali che dir si voglia: ci sono ben dieci squadre europee (sulle tredici iniziali),

Read More…


Croazia da sogno, Argentina da incubo: 3-0 il risultato finale

Una catastrofe. Non si possono utilizzare altre parole per descrivere la serata vissuta dall’Argentina di Lionel Messi che cade sotto i colpi dei rivali croati con il pesantissimo risultato di 3-0.  La Croazia vola agli ottavi di finale con merito, mentre per l’Albiceleste sono adesso molto alte le possibilità di lasciare anzitempo il mondiale. Potrebbe non

Read More…


Modric

Croazia in testa al girone: 2-0 alla Nigeria

La Croazia sfrutta subito il passo falso pomeridiano dell’Argentina contro l’Islanda per piazzarsi al comando del Girone D: all’undici di Zlatko Dalic, possibile sorpresa del torneo per la qualità in rosa di numerosi talenti conosciuti dal grande calcio internazionale, bastano nell’occasione un’autorete ed un rigore per imporsi sulle “aquile verdi” di Gernot Rohr, mattatrici delle qualificazioni

Read More…


EuroStars: Luka Modric, il gioiello di Zara

Nel famoso romanzo “Undici minuti”, Paulo Coelho scrive che “la vita scorre molto veloce: ti fa precipitare dal paradiso all’inferno in pochi secondi”. Certamente meno rapide (e purtroppo comuni) sono le situazioni esattamente opposte. Eppure, nel parlare oggi di Luka Modric come una tra le più blasonate stelle di Euro 2016, raccontiamo proprio questo. Una parabola

Read More…