Tag: gruppo G

Girone H: Colombia vince e Vola, Giappone agli ottavi grazie al fair play

Tre cartellini: è questa la differenza tra Senegal e Giappone che permette a questi ultimi di volare agli ottavi di finale come seconda classificata del Gruppo H, nonostante il ko di misura contro la Polonia. E’ dunque indolore la rete segnata da Bednarek al 60′: per i nipponici è un grandissimo risultato che fa il

Read More…


Valanga Inghilterra: Panama travolta 6-1

Nel secondo turno del Girone G dei mondiali di calcio 2018, l’Inghilterra travolge Panama con il risultato di 6-1 e centra con un turno di anticipo, al pari del Belgio, la qualificazione agli ottavi di finale. Harry Kane risponde a Cristiano Ronaldo con una tripletta realizzata grazie a due tiri dal dischetto e a una fortunosa deviazione sul

Read More…


Il Tornado Belga travolge la Tunisia: 5-2 allo Spartak Stadium

Una partita incredibile quella tra Belgio e Tunisia nel Girone G dei mondiali di calcio 2018.I Diavoli Rossi travolgono per 5-2 la Tunisia e ipotecano il passaggio agli ottavi di finale. La Tunisia invece prepara il ritorno a casa, dopo l’ultima partita del girone che la vedrà confrontarsi con la nazionale Panamense. Allo Spartak Stadium una prestazione eccezionale

Read More…


Belgio-Panama 3-0, la valanga-Lukaku si abbatte sui centroamericani

Vittoria doveva essere, vittoria è stata: il Belgio non commette quello che sarebbe stato l’ennesimo palso falso di una “grande” (dopo gli scivoloni di Argentina, Germania e Brasile), regolando una squadra orgogliosa e gagliarda come Panama con un 3-0 che non ammette repliche. Di Mertens e Lukaku (doppietta) le reti che nella ripresa decidono l’incontro.

Read More…


Italia, pokerissimo al Liechtenstein: adesso sfida alla Spagna per il primato

La tanto attesa goleada è andata in parte delusa, ma il ct Ventura ha comunque tratto qualche buona indicazione dal rotondo 5-0 con cui gli azzurri hanno battuto domenica sera il Liechtenstein. Nello splendido scenario della Dacia Arena, l’Italia è scesa in campo con l’ormai classico 4-2-4, che ha visto Insigne e Candreva alti a

Read More…


Photo by Claudio Villa/Getty Images

Italia-Albania: il Totem e la Meglio Gioventù sfidano le Aquile

Una sfida da non fallire: per la classifica, il morale, l’ambizioso progetto di Ventura. Quello di domani sera al Renzo Barbera di Palermo, ore 20:45, è un vero e proprio crocevia per la nazionale italiana: guai a farsi ingannare dal nome dell’avversario che, storicamente, non è certo una nobile del calcio europeo. L’Albania guidata dall’italianissimo

Read More…


Italia, si torna a fare sul serio: le convocazioni per Albania e Olanda

Il 2017 azzurro sta finalmente per cominciare: un vero e proprio anno della verità per la banda allenata da Giampiero Ventura che cercherà di dare filo da torcere alla Spagna per conquistare la vetta del girone G di qualificazione. Arrivare primi significherebbe strappare l’immediato pass per i Mondiali di Russia 2018: sembra un’impresa, per vari

Read More…


Italia-Germania: nessun gol, ma tanti buoni spunti per Ventura

La Giovine Italia non dispiace: la strada, però, è ancora lunga E’ uno 0-0 aperto a tante chiavi di lettura, quello di martedì scorso tra Italia e Germania: da un lato potrebbe prevalere un po’ di delusione per l’evidente “allergia” degli azzurri alle amichevoli, con due sole vittorie nell’anno solare in otto incontri non ufficiali

Read More…


Italia, all’inferno e ritorno: 3-2 in Macedonia, ma che sofferenza!

Un’Italia a tratti troppo brutta per essere vera batte 3-2 la Macedonia, con Immobile nel ruolo di mattatore e al termine di una partita in cui inesperienza e superficialità (parole del ct Ventura a fine match) hanno rischiato di far pagare al gruppo azzurro un conto salatissimo. Continua nel girone G di qualificazione il percorso a

Read More…


Italia, che reazione: con la Spagna è 1-1

Dopo la sofferta vittoria contro Israele al primo appuntamento delle qualificazioni ai mondiali di calcio 2018, l’Italia di Giampiero Ventura pareggia 1-1 contro la Spagna allo Juventus Stadium. Due partite in una quelle degli azzurri: un primo tempo davvero opaco, totalmente dominato dagli avversari. Nella seconda frazione di gioco la musica cambia e in particolare

Read More…